Questo sito contribuisce alla audience di

OVER 50

Questo argomento contiene 46 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Stelladinee 1 mese, 3 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #4868

    Fiore
    Partecipante

    Sono una delle ultime arrivate, vostra ospite da 3 o 4 giorni, ora inizio a muovermi tra le varie pagine con maggiore facilità, ho avuto scambi, in chat, con 3 persone che mi sono piaciute, per la semplicità e la capacità con cui mi hanno messa a mio agio. Sono pure intervenuta nel forum e nella chat. Non vorrei fagocitare nulla e neppure darvi l’impressione di chi arriva e vuol fare, col tempo capirete che non sono così. Ma che ne dite di creare un gruppo “Over 50”? Sperando non sia l’anticamera del futuro gruppo “Villa Felice”. Io di anni ne ho 61 quindi sono parte in causa, con le quarantenni, con le ragazze, le giovani e le adolescenti del gruppo noi over abbiamo in comune i problemi di cuore, quelli fregano tutte, ma noi che combattiamo ogni giorno con le vampate di calore, con i primi accenni d’artrosi, con la casella piena d’inviti, dell’amplifon, per andar a controllar l’udito possiamo avere una camera caritatis tutta nostra? Chiedo perchè è una delle varie cose che non so. Grazie e buona giornata a tutte

  • #5166

    sempregrazie
    Partecipante

    Madonna mia…inizi di artrosi e casella piena di inviti della AMPLIFON?! Ti prego dai, scrollati di dosso questo umorismo masochista ‘che fa venir voglia di tagliarmi le vene per lungo!! Sei suppergiu’ dell’eta’ della Gabanelli e direi che lei si possa annoverare a pieno diritto fra le scopabili….Guarda, col mio gruppo di nordik walking cammina una donna di 67 anni che ci sparpaglia tutti, maestri compresi, senza nessuna fatica, come gettare coriandoli dai carri mascherati…si e’ allenata per fare un 5mila in Asia poco tempo fa e si macina dei viaggi alla “selvaggia” per tutto il mondo che lasciano a bocca aperta. Anche se ammetto che non conosco tantissime sàtani del genere, posso dire che qualcuna c’e’. In genere sono single che hanno dovuto imparare a contare su se’ stesse e si sono prese cura del loro corpo e della loro testa e, belle o meno belle, son praticamente tutte interessanti. So che Lez Pop sembra un sito cui accedono principalmente under 30 ma le Over 30 non credo si debbano sentire aliene. Bene fare un gruppo di over 50, perche’ qualche peculiarita’ ce l’abbiamo, ma se lo fai con questo spirito ti tolgo la parola eh?! :]

  • #5168

    Fiore
    Partecipante

    Per carità!!! Non togliermi la parola, qua non mi fila nessuno 🙂 , in 20 giorni la tua è stata la prima risposta. Alleluja!
    Seguimi, adesso vedo di capire come si fa a creare il gruppo e poi faremo furore!!!!
    Ti piace così? Ciao

    • #5174

      sempregrazie
      Partecipante

      DECISAMENTE MEGLIO! Magari non faremo un gruppo da discoteca ma un aperitivo in spiaggia e una cenetta di pesce come si deve vuoi che non attiri nessuno?! Il Forum rispetta la vita reale, dove la gente si attrae per eta’, gergo, ambiente, interessi…e di solito non c’e’ grande elasticita’ e neanche molta connessione fra “specie”. Comunque a me piace la tua scrittura e in genere una buona scrittura appartiene a una bella persona per cui ti seguiro’, Fiore (di campo o di giardino?).

  • #5178

    Fiore
    Partecipante

    Se devo scegliere : di campo!!! Più ruspanti. più spontanei. più liberi.
    Adesso il problema è creare sto benedetto gruppo. Ed anche lì non so dove metter le mani!!! Fattore che mi caratterizza. Ma non m’arrendo: stamattina ho mandato un messaggio con richiesta d’istruzioni a colei che m’hanno indicato come amministratrice di lezpop ed attendo fiduciosa, tanto tempo davanti ne ho, almeno spero d’averne!!!
    Capito sempregrazie? Cerca d’essere più collaborativa, sai come fare il gruppo?

    • #5184

      sempregrazie
      Partecipante

      In Croazia, specialmente sull’isola di KRES, alligna una pianticella che libera nell’aria intorno a se’ un meraviglioso e delicato profumo di liquirizia, credo si chiami Elicriso. Colonizza qualsiasi tratto di terreno roccioso e secco dove nient’altro sembra sopravvivere e ti lascia “il” ricordo dell’isola. Questo parlando di fiori di campo. Parlando di gruppo over 50 anticipo che scrivo dal tablet e sfruttando il WiFi di mio fratello, vicino di casa. Questi due mezzi insieme funzionano benissimo su internet, in genere, ma ho scoperto che per il FORUM rendono la vita difficile, fra videate che si sovrappongono, testo che si ingrandisce o sparisce sotto l’immagine della tastierina di scrittura cosi’ da non capire cosa stai scrivendo…ogni tanto la linguetta della CHAT PRIVATA si sposta in mezzo al video e non si riesce a toglierla, non so: un casino! Io mi impegno nell’iniziativa ma mi rifiuto di approfondire il discorso di come si fa che cosa perche’ mi vedo gia’ idrofoba, verso meta’ agosto, gettare la spugna! Pero’ ci saro’ per eventuali istruzioni. Comunque OVER 50 non mi piace molto….si potrebbe fare AROUND 50? Cosi’…per togliere l’idea di confine. Poi prometti di non farti demoralizzare nel caso il gruppo dovesse rivelarsi un duo o ad una terna, ok? Sempregrazie ha colto la battuta sul tempo, AUGH, e trova forti segni di vita nel triplo punto escamativo.

  • #5185

    Fiore
    Partecipante

    Sempregrazie, mi par di rivolgermi a qualche santa o beata, ma chi t’ha battezzata? E poi arricci il naso sul nome del gruppo 🙂 😀 !!!! Ma veniamo a noi, ed alla tua vena botanica/romantica devo riconoscere che non sono alla tua “altezza”, io vivo in terra di nebbie e zanzare (basso veronese) ed una pianticella che cresce spontanea e rigogliosa da queste parti è il tarassaco ma tutto si spoetizza quando senti i nativi chiamarla “pissacani”. Ti serve la traduzione?
    Certo che scrivere tutta la manfrina sul tablet, la connessione, le schermate, il wifi, le linguette e chiudere dicendo che t’impegni a fare un c***o denota una determinazione non comune.
    Aggiudicato AROUND 50, tranquilla che non mi demoralizzo se saremo meno di 4 gatti, il mio stato di grazia lo raggiungerò con la creazione del gruppo.

    Visto che nessuno mi fila mi dedico zucchero, la dedico pure a te nella mia magnanimità ed ogni riferimento alla “pittima del reame” è puramente casuale.
    Sempregrazie, mi par di rivolgermi a qualche santa o beata, ma chi t’ha battezzata? E poi arricci il naso sul nome del gruppo 🙂 😀 !!!! Ma veniamo a noi, ed alla tua vena botanica/romantica devo riconoscere che non sono alla tua “altezza”, io vivo in terra di nebbie e zanzare (basso veronese) ed una pianticella che cresce spontanea e rigogliosa da queste parti è il tarassaco ma tutto si spoetizza quando senti i nativi chiamarla “pissacani”. Ti serve la traduzione?
    Certo che scrivere tutta la manfrina sul tablet, la connessione, le schermate, il wifi, le linguette e chiudere dicendo che t’impegni a fare un c***o denota una determinazione non comune.
    Aggiudicato AROUND 50, tranquilla che non mi demoralizzo se saremo meno di 4 gatti, il mio stato di grazia lo raggiungerò con la creazione del gruppo.

    Visto che nessuno mi fila mi dedico zucchero, la dedico pure a te nella mia magnanimità ed ogni riferimento alla “pittima del reame” è puramente casuale.

    Alla prossima S.G.

  • #5186

    Fiore
    Partecipante

    A proposito di casini ….. ma sei infettiva?

    • #5187

      sempregrazie
      Partecipante

      hah ecco…ti sei letta eh?! va bene: due e’ meglio di uno 🙂 . In tutto il Veneto il tarassaco prospera, magari c’e’ quello bello florido e chiattone, con 2-3 fioroni sostanziosi da prati umidi e grassi e quello magrolino, che si sviluppa in altezza su steli magri e fiorellini sparsi a mazzo del vicentino/padovano ma entrambi sono belli assai. Ora sto scrivendo dal computer del lavoro: comodissimo! Tutta un’altra vita va!
      Sempregrazie era una raccomandazione di mia mamma quand’ero piccola, “se qualcuno ti saluta rispondi e quando ti danno qualcosa di’ sempre grazie”….non erano tempi in cui dovevi stare attenta a cosa ti veniva offerto :[ anche se figli di trocchia ce n’erano anche all’epoca. Ti sento piuttosto serena e allora ricambio Zucchero con J. Blunt. Che ti mangi oggi di buono?

  • #5188

    Fiore
    Partecipante

    Hai una conoscenza così profona di zone, piante, fiori e frutti che fai sospettare d’avere, alle spalle, una vita in camporella. Ma di dove sei?

    Tra un po’ pranzerò con fusilli al pesto.
    Capisco che al pc è tutta un’altra vita, non potevi, però, inviarmi il link di J.Blunt?

    Dai, parliamo un po’ di noi: come va con le caldane? A me bene, non le ho mai avute!
    M’attendo una tua risposta partecipata e partecipativa.
    Buon pranzo pure a te

    • #5191

      sempregrazie
      Partecipante

      Io sono di origini contadine e sono veneta. La natura e il paesaggio sono per me come l’aria che si respira e l’acqua che ci disseta. HOH PIANTALA con ‘sti argomenti da pensionata, io non ho caldane e non sono in memopausa e con tale accenno considero esaurito l’argomento. Non so come inviare un link di J.Blunt….ascolto la musica dalla radio. Ecco, il pesto non e’ fra le cose che mi attizzano come cibaria e ne annovero davvero poche: insalata russa, pesce crudo, tartare di carne, incroci fra frutti tipo MA-PO e altre amenita’, il cibo di Mc Donalds eccetto il loro caffe’ all’americana, le crostate con la frutta coperta di gelatina per farla lucida. Stasera se non piove faro’ la mia seduta bisettimanale di fit walking e dopo, una volta a casa, ospito un’amica per cena. Ho progettato di fare salsiccette di coniglio con spadellata di cubetti di patata e peperone; magari ripasso in padella, a far fare la crosticina, anche qualche fetta di polenta. Sono qui se hai delle curiosita’ o se hai voglia di parlare. In fin dei conti scrivere a una sconosciuta permette di raccontarsi in modo nuovo, sentirsi una persona diversa, che non ti ricordavi di essere, libera dal fardello dei condizionamenti precedenti: E non e’ mentire o nascondere ma semplicemente lasciare che quanto e’ stato sia stato.

  • #5193

    Fiore
    Partecipante

    Vedi quando una è baciata dalla fortuna? Io ho mille cose che non mi piacciono anzi, che rinuncio a mangiare volentieri. Però non sono difficile, una pastasciutta, delle patate, una bistecca e una torta di mele mi fanno toccare il cielo.
    Appassionata di risotti.
    Hai toccato una corda scoperta che proprio nelle ultime 2 settimane sto sperimentando personalmente: il parlare apertamente con qualcuno di quello che io sono, delle mie crisi affettive che vanno e vengono, dei treni che vorrei prendere insomma di tutto ciò che è il mio privato più privato e farlo con persone che m’erano sconosciute è incredibilmente facile se vi è una disponibilità, un’attenzione reciproca.
    Cose che non avrei fatto mai con persone a me vicine nella vita reale.
    E mi sta accadendo con una persona verso la quale ho un fortissimo interesse ed alla quale voglio bene (con lei via mail) e poi con un’altra diventata la mia confidente privilegiata. Ma stiamo fuori da lezpop per la difficoltà e la lentezza di comunicazione. Qualcosa in questo sito va certamente aggiustato.
    Sono bellissime scoperte fatte in quest’ambiente, per me nuovissimo e che sotto certi aspetti m’ha lasciata tante perplessità.
    Che dire, avanti ….. la pausa seriosa ci sta.

  • #5204

    Amalia Bruni
    Partecipante

    ohhhhhh ragazze belle, che angolo stupendo avete creato!
    Mi presento: sono Amalia e anche Monica, nel senso che sono miei nomi entrambi.
    Ho quasi 58 anni e non sono mai stata bene come oggi, nonostante la padellata in piena faccia presa da una mia coetanea, dopo sei anni sei di storia.

    Ma non importa. Come diceva Fiore, è vero che dai momenti bui nasce la luce: ho trovato amiche, sia vere che virtuali; ho dato un impulso nuovo al mio lavoro; ho ripreso a fare bici e running e mi sono rimessa in forma e “sul mercato”.

    Di lavoro scrivo: poeta, giornalista, docente di strutture poetiche e narrative nelle scuole, di comunicazione per le aziende.
    Amo gli animali, amo mangiare e bere, non fumo (avevo ripreso due mesi fa ma ho smesso subito) e amo ridere, tanto.
    E vi dirò….non farei a cambio con una 30 enne manco morta.
    Ah, sono di Roma, romana doc di sette generazioni :)))

    • #5215

      sempregrazie
      Partecipante

      Allora ti scrivo una barzelletta in veneto…Al bar si presenta un ubriaco che si appoggia al bancone, poi si guarda in giro e fa al barista: “barista, tu ha proprio dea bèa gente come clienti! Portaghe da bever a tuti e bevi qualcossa anca ti’! A mi fame el conto.”
      Il barista porta una ombra a tutti, si versa un prosecco, dopo va alla cassa, emette uno scontrino per tutti i beveraggi e lo presenta all’ubriaco.
      L’ubriaco lo guarda e sbotta: “Ciò, mona, varda che mi no gò bevùo niente sa! No zé meo e no pago mi ‘sto conto!”
      Il barista lo guarda fisso, capisce che ha perso i soldi e in un attimo gli fuma il cervello, molla due ceffoni fra un insulto e l’altro poi fa il giro del banco, prende per il bavero l’ubriaco e lo scaraventa fuori del locale.
      Due sere dopo l’ubriaco si ripresenta, si appoggia al banco, si guarda in giro, saluta e fa “Varda che bel bar pien de bèa gente! su, bevé qualcossa! E tì, barista, gran lavoratore, bevi un spritz anca ti!”
      Il barista, guardandolo minaccioso negli occhi lo sfida: “e tì, no te vol niente, tì?!”
      E l’ubriaco: “ A mi portame sol el conto, grassie, pa’ incò basta bevar”
      Il barista pensa che l’uomo non proverà più a fare lo scherzo della volta prima, porta da bere a tutti, si versa un cognac doppio per fargli pagare un po’ la perdita della volta prima, va alla cassa, stampa lo scontrino e poi lo sbatte sul bancone davanti all’ubriaco.
      L’ubriaco guarda lo scontrino, si tira su dritto per un attimo e fa: “ma situ mato?! Tuti ‘sti schei e mi no ho ordinà niente! Eh no caro che no pago!”
      Il barista non ci vede più, fa il giro del banco, lo prende a schiaffi e insulti e poi a calci lo butta fuori dal bar urlandogli di non osare più farsi vedere.
      Passano 2 sere e l’ubriaco si ripresenta, incredibilmente, ancora tutto pesto e senza un dente caduto per le botte di due sere prima, nello stesso bar; si appoggia al bancone, si guarda in giro e a voce malferma fa “poca gente stasera, ah?! E i me par tristi….portaghe da bever a tuti che magari i deventa pi’ alegri ah?!” e il barista minaccioso e pronto alla rissa “e magari deve ciorme qualcossa anca mi….vero?!” e l’ubriaco “NO, TI NO, NO STA BEVAR NIENTE CHE CO’ TE BEVI TE DIVENTI CATIVO”

  • #5205

    Fiore
    Partecipante

    A chi le padellate ed a chi le trenate! A ciascuno il suo.
    Comunque il nostro gruppo sarà il più bello, il più divertente e soprattutto il più “giovane”. Ora capisco l’ostruzionismo alla sua creazione.

    Per me è pure consolatorio, con una che corre e va in bici e l’altra che cammina, io me ne posso tranquillamente stare a guardare ….. solo per non rovinare la media e non rompere gli equilibri.

  • #5206

    Fiore
    Partecipante

    Amalia ma sul serio sei sul mercato? Interessante ciò!

  • #5210

    sempregrazie
    Partecipante

    Io, invece, cambio con una trentenne lo farei subitissimo: guadagnerei 20 anni di bèa vita!

  • #5212

    Fiore
    Partecipante

    ragazze, pensiamo dopo ai vostri cambi (a me verrebbero 2 trentenni, se è per quello) ora vi rendete conto che non abbiamo ancora il gruppo?

    è un po’ come andare in giro senza mutande!!!

  • #5216

    sempregrazie
    Partecipante

    Ho chiesto aiuto per le istruzioni al gruppo del Veneto, vediamo se qualcuno ci fa questa grande cortesia. Ti sapro’ dire.

  • #5217

    Fiore
    Partecipante

    ecco, dovresti dire al gruppo veneto che ho chiesto d’aderire al gruppo, un paio di settimane fa, e non m’hanno ancora risposto.
    qua tutto funziona alla grande!!!!

  • #5218

    Fiore
    Partecipante

    sempregrazie neppure la tua barzelletta mi compare nel forum, solo privatamente, boh
    ricambio con una barzelletta veronese ma in italiano così anche monica comprende.

    verona. piazza delle erbe.
    un americano si avvicina ad un ortolano ed indicando una carota chiede : cos’è?
    l’ortolano risponde : una carota!
    l’americano allargando le braccia risponde : noi in america abbiamo carote così!
    poi indicando una cipolla chiede : cos’è?
    l’ortolano stupito risponde : una cipolla!
    l’americano allargando le braccia risponde : noi in america abbiamo cipolle così!
    e stavolta indicando un finocchio chiede : cos’è?
    l’ortolano indispettito risponde : un finocchio!
    l’americano allargando le braccia risponde : noi in america abbiamo finocchi così!
    non stanco indica un cocomero e chiede : cos’è?
    l’ortolano soddisfatto risponde : un pisello!

  • #5220

    Amalia Bruni
    Partecipante

    sto ridendo come una matta…ebbrave ‘ste ragazze over 50!

    Certo che sono sul mercato, tanto qua la storia è come un elastico (tira-molla-tira-molla) e ci devo mettere insieme almeno un paio di braghette, no?
    Mi piacerebbe incontrare un paio d’occhioni dove vedere pesciolini e sirene, ma se non dovesse accadere beh, il mio almeno l’ho fatto.

    Vi dico la verità, mai sentita bene come oggi e quindi il cambio con due 29enni non lo farei, a meno che qualcuno non me le piazzi nel letto. Basta, che sennò divento porno.

    baci a voi, ragazze belle : ))

  • #5222

    Fiore
    Partecipante

    Prima o poi qualcuna si accorgerà della nostra esistenza.

    Nel frattempo, per far sbollire i tuoi bollenti spiriti, Amalia gradisci la visione di questo bel tanghino

    • #5227

      sempregrazie
      Partecipante

      Bene bella gente, nessuno ci butta una cima dal gruppo del Veneto e nonostante il ns. vantare buono stato di salute fisica e mentale, la ns. capacita’ tecnica e’ chiaramente deficitaria. Il gruppo AROUND 50 non decolla. Siamo messe mica bene, nonostante lo sfoggio di forte autoconsiderazione….mi come il coniglietto spaccone della barzelleta:

      “Un enorme toro nero, una montagna di carne e muscoli possenti, pascola placido in un verde e deserto prato di montagna. Ad un certo punto coglie uno strano movimento, laggiù in fondo al pascolo: un piccolo puntino bianco che si muove a balzelli nella sua direzione. Il toro, vagamente incuriosito, segue il puntino con lo sguardo, senza peraltro riuscire a distinguerne la natura: sembra come una palletta di pelo bianco, che, saltello dopo saltello, punta dritto verso di lui. Piano piano la palletta si avvicina, finchè, ormai giunta a pochi passi, il toro non s’accorge che si tratta di un graziosissimo coniglietto bianco. L’animaletto compie gli ultimi balzelli e si ferma di fronte al toro. “Ans, ans…cristo che corsa… ans..ehi cazzone! fatti da parte che ho fretta! ans..” grida il coniglietto con la sua vocina chioccia. Il toro lo osserva ruminando, impassibile. “Ehi,grosso idiota! Non mi hai sentito?? Ti ho detto di lasciarmi passare, se non vuoi che ti prenda a calci nel culo fin giù a valle!”
      Il toro continua a ruminare, senza fare una piega. “Ma che hai, le orecchie piene di merda? Se non ti sposti entro dieci secondi, quant’è vero che mi chiamo Poldino, giuro che ti rompo il culo e non smetterò nemmeno quando mi chiederai pietà in ginocchio, capito frocione? Allora…pronto? E uuun… duuuue… treeee…quaaattro….” Emettendo uno sbuffo di noia, il toro si gira su se stesso, alza la coda, seppellisce il coniglietto sotto una montagna di merda e se ne va, placido e tranquillo. Passano i minuti, le prime mosche cominciano a banchettare sulla piramide di escrementi, quando…crip crip… una zampetta emerge dalla cima, poi la seconda e dopo FLIP ‘na recchia e FLIP n’altra… infine spunta la testa del coniglietto, tutta imbrattata di merda. La bestiola se sfrega ì océti, se varda intorno e vedendo da lontan el toro no resiste e urla:
      HA-HAAAHNN…TE SE CAGA’ DòSO AAAH!?!”

  • #5228

    Fiore
    Partecipante

    Proprio vero che non ci fila nessuno, pensare che ormai siamo l’unico segno di vita di lezpop!!!! se ne accorgeranno e disperate verranno a chiederci di tornare sui nostri passi. Intanto proviamo a cambiare strategia.
    I gruppi esistono realmente? Mah

    Un insegnamento viene dalla tua barzellatta, cara sempregrazie: ecco quello che si succede quando si ha a che fare con 2 maschi (il coniglietto ed il toro), ci fosse stato un incontro tra una vacca ed una coniglietta la musica, sicuramente, sarebbe stata diversa.

    Chissà se i coniglietti, i tori e le vacche hanno i loro gruppi, se sì avranno sicuramente faticato meno di noi.
    buona giornata a voi 2

  • #5234

    Anonimo

    Ahahah..o mi dio..siete troppo forti..davvero ragazze..io solo per questo vorrei fare parte del vostro gruppo,anche se mi rendo conto di non avere i requisiti necessari perché sono una poppante ahahah..però vorrei candidarmi come mascotte del gruppo come mi aveva suggerito Fiore in uno delle nostre chiacchierate..se volete ovviamente ;)..

    • #5240

      sempregrazie
      Partecipante

      Forse siamo ancora senza gruppo per poco…il gruppo della Sicilia si e’ reso disponibile a darmi istruzioni! Ciao Lucy! Una mascotte? Una di quelle creature fantastiche senza genere e senza sesso, destinate ad evolvere in peluche…? Tipo la specie di felino delle olimpiadi di RIO…giallo sole, dotato di simil albero per la pennica e la pipi’…son sicura che tu sei venuta meglio e quindi ti prendiamo sicuramente. E visto che siamo tra amici come ad un bar virtuale, posso raccontare anche questa barza sui gay che ironizza sull’apertura mentale dei veneti….

      Due amici si incontrano:
      – Ciao Flavio, quanto tempo che no te vedo! Come te va la vita!?
      – Eh, insomma…
      – Cossa succede…?
      – Eh sai..quando che se ga’la malattia in casa…..
      il mio fratello, te lo ricordi il Gianni, simpatico da morire era, pien de vita e de alegrìa,
      povero il mio fradéo….
      ti forse no teo savevi ma el s’é gay.
      El ga vu’ una sfortuna, poaréto…el ga’ ciapa’ l’AIDS!
      Gran bruta malattia….te fa perder tute le difese e le forze….bruta bruta….no te riessi piu’ a far niente,
      la malattia te magna! e lui non magna quasi piu’ niente cio’! El dimagrisse a vista de òcio.

      – Oh, poro cristo! Come che me spiase!….no te riessi proprio a farghe magnàr niente?
      – Oddio, qualcossa el mangia lui…proprio due cracker la matina…
      – E a pranzo?
      – Due cracker e una sottiletta.
      – E a cena?
      – Due cracker e due sottilette.
      – Madòna che situaziòn! E tì….Tì NO TE HA PAURA DE CONTAGIARTE…!?
      – Ma no, FIGURATE, solo i ‘gnoranti ha paura! Figùrate…l’é me fradèo…ghe vui un bene dell’anima…mi e lui semo una fameja, sangue del stesso sangue pardìo!
      – Certo varda la stranezza… chissa’ come mai che tuo fratello magna solo cracker e sottilette…
      – Cossa vuoi che te diga….QUéLE PàSSA SOTO LA PORTA…!

    • #5241

      sempregrazie
      Partecipante

      Forse siamo ancora senza gruppo per poco…il gruppo della Sicilia si e’ reso disponibile a darmi istruzioni! Una mascotte? Una di quelle creature fantastiche senza genere e senza sesso, destinate ad evolvere in peluche…? Tipo la specie di felino delle olimpiadi di RIO…giallo sole, dotato di simil albero per la pennica e la pipi’…son sicura che tu venuta meglio e quindi ti prendiamo sicuramente. E visto che siamo tra amici posso raccontare anche questa barza sui gay che ironizza sull’apertura mentale dei veneti….

      Due amici si incontrano:
      – Ciao Flavio, quanto tempo che no te vedo! Come te va la vita!?
      – Eh, insomma…
      – Cossa succede…?
      – Eh sai..quando che se ga’la malattia in casa…..
      il mio fratello, te lo ricordi il Gianni, simpatico da morire era, pien de vita e de alegrìa,
      povero il mio fradéo….
      ti forse no teo savevi ma el s’é gay.
      El ga vu’ una sfortuna, poaréto…el ga’ ciapa’ l’AIDS!
      Gran bruta malattia….te fa perder tute le difese e le forze….bruta bruta….no te riessi piu’ a far niente,
      la malattia te magna! e lui non magna quasi piu’ niente cio’! El dimagrisse a vista de òcio.

      – Oh, poro cristo! Come che me spiase!….no te riessi proprio a farghe magnàr niente?
      – Oddio, qualcossa el mangia lui…proprio due cracker la matina…
      – E a pranzo?
      – Due cracker e una sottiletta.
      – E a cena?
      – Due cracker e due sottilette.
      – Madòna che situaziòn! E tì….Tì NO TE HA PAURA DE CONTAGIARTE…!?
      – Ma no, FIGURATE, solo i ‘gnoranti ha paura! Figùrate…l’é me fradèo…ghe vui un bene dell’anima…mi e lui semo una fameja, sangue del stesso sangue pardìo!
      – Certo varda la stranezza… chissa’ come mai che tuo fratello magna solo cracker e sottilette…
      – Cossa ti vòl che te dìga….QUéLE PàSSA SOTO LA PORTA…!

  • #5235

    Fiore
    Partecipante

    in effetti abbiamo bisogno di una mascotte!!!! Aggiudicata ad honorem!
    Ma siamo ancora senza gruppo, è quello il problema.

    Adesso però il gioco si fa duro.
    Dobbiamo pagare per averlo?
    Io offro una bottiglietta di fanta, un pacchetto di wafer, 3 etti di noccioline e 2 banane.
    Non so Amalia e sempregrazie cosa mettono sul piatto, Lucy è esclusa perchè fa tutto ad honorem!

  • #5242

    Fiore
    Partecipante

    Allora Lucy abile e arruolata!!! Lucy te la senti, seguendo la fantasiosa descrizione di sempregrazie di farci un disegnino simbolo della mascotte e del gruppo?

    Sono felicissima dell’aiuto che spero ci darà il gruppo Sicilia (ma come hai fatto se da veneta il gruppo Veneto manco t’ha risposto?) pertanto comunico ufficialmente di ritirare la mia offerta (una bottiglietta di fanta, un pacchetto di wafer, 3 etti di noccioline e 2 banane).

    Per ricambiare la barzelletta di s.g. invio un regalino affinchè sia d’auspicio per l’arrivo del fresco.

    • #5246

      sempregrazie
      Partecipante

      Una signora anziana va dal medico con una vistosa ecchimosi sulla fronte e l’occhio gonfio; è accompagnata dalla figlia; viene il turno dell’anziana e il dottore la chiama nello studio, chiude la porta.
      Passano 5 minuti e il medico esce, accosta la porta dietro di se’ e prende da parte la figlia……:
      -“Scusi signora, ma sua mamma si comporta in modo strano ultimamente? Ha vuoti di memoria? Si confonde coi nomi dei familiari?….”
      “no dotòr, l’è sempre la solita, la se rangia far tùto, piena de vita e de memoria, l’ha solo avuto ‘sto incidente ieri….”
      -“ eccoo…siii…signoora…riguardo l’incidente…saaa…”
      “cossa l’è dotor?! No me fassa paura…el me diga!”
      “no no tranquilla, fisicamente non ci sono grossi problemi ma sono perplesso perche’ ho chiesto a sua mamma cosa le fosse successo….e mi ha dato una risposta IMPROBABILE! Ho tentato di distrarla parlando del più e del meno e dopo son ritornato sul caso ma ha ripetuto la stessa spiegazione di prima….mi scusi se la turbo…ma ripete che HA SBATTUTO UN PENE PULITO!!!”
      “HAAAAANNH…dotòr…tranquìllo!…Co lù che l’è dotòr la se vergogna de parlare in dialeto e la se sforza de parlare italiano, la voleva dirghe che ieri, portando fora i cartoni, l’ha gà sbatùo sul casonéto déé mondissie!”

  • #5243

    Fiore
    Partecipante

    sempregrazie, non potevi mettere due barzellette diverse?
    non sprecarti mi raccomando!!

    qua tra gruppi negati e doppioni #maiunagioia

    • #5245

      sempregrazie
      Partecipante

      Hoy, fastidiosa di una anziana, non e’ che m’e’ partito un embolo…e’ il tablet che ha una sua anima! Calcola che scrivo in pausa pranzo fra un morso e l’altro…che ancora un po’ che m’impegno a scrivere contro la tecnologia e mi ritrovo senza una falange! Mi faccio venire in mente una barza sugli anziani e ti sistemo. Vero che ci vuole una copertina per il gruppo! Se riesco a farlo con la Siciliana alla guida, lo chiamo AROUND 50, confermato? Almeno a qualche quarantenne puo’ venir la curiosita’ di bussare…Over 50 sa di LINEA MAGINOT e frontiera del senza ritorno…

  • #5247

    Fiore
    Partecipante

    Ma chiamalo come vuoi basta che gruppo sia!!!!
    vista la fatica ad ottenerlo anche “fanculo, ghe lemo fata” non sarebbe male.
    Traduzione per le 2 non venete “fanciullo, ce l’abbiamo fatta”

  • #5248

    Fiore
    Partecipante

    Fanciullo un corno! Fanculo.

    • #5259

      sempregrazie
      Partecipante

      Ma il ‘fanculo per chi e’? Tutto per il gruppo che fatica a venir su?! Cosa mai ci dovrai fare Col gruppo che gia’ tu non possa col forum? Mi fai venire alla mente il signore incazzoso e impaziente di una settimana fa…stavo ferma ad un semaforo aspettando il verde per i pedoni e c’era una coppia di lui e lei sui 70-75; lei come spesso si vede era la sopportatrice della coppia e faticosamente cercava di calmare lui che voleva passare SUBITO, schiacciava nervoso il pulsante pedonale, sbatteva i piedi, bestemmiava e si spazientiva con lei che lo tirava per il gomito. Ad un certo punto lui ha esclamato un “basta! Me son rot le balle” ed ha attraversato…un casino, stridio di pneumatici, clacson, insulti, la moglie che non sapeva se seguirlo o disconoscerlo…alla fine si e’ preso la precedenza come voleva e cosa pensi che dovesse fare dall’altro lato della strada?….guardare la vetrina dei cellulari!

  • #5260

    Fiore
    Partecipante

    ma leggi cara s.g. quello che scrivo?
    avevo proposto di chiamare il gruppo “fanculo, ghe lemo fata”

    poi avevo postato la traduzione per Lucy ed Amalia solo che il T9 ci ha messo lo zampino.
    Io mi vedo tanto nella moglie del tipo che vuol attraversare la strada, quanta pazienza ci vuole con certa gente.
    Dai va a letto sempregrazie, domani potrebbe attenderti una dura giornata, oppure una giornata attende te per diventare dura
    buona notte

  • #5261

    Fiore
    Partecipante

    sia un caso che quelli strambi li incontri tutti tu?

    • #5268

      Anonimo

      Ciao sempregrazie..ti ringrazio nel avermi accettato come mascotte..ah,comunque la tua descrizione della mascotte..cioè mi ha fatto sorridere troppo.. e ti ringrazio della fiducia che hai nel dire che sono venuta meglio della tua simpatica descrizione..ehm..ma mi sa che la mascotte è più bella ahahah…scherzo ..comunque Fiore..mm..in effetti credo di avere già qualcosa che assomiglia alla descrizione..dopotutto a me piace disegnare bizzarre e fantasiose creature 😉

  • #5262

    sempregrazie
    Partecipante

    HO UNA PREDILEZIONE PER I SARCASTICI…^_^….ma prendo quel che viene :[

  • #5267

    sempregrazie
    Partecipante

    Ieri sono andata a provare un percorso di Nordik Walking ed ho preso acqua e grandine, ho fatto un percorso dentro un boschetto che era caldo come un forno e alle 22 stavo ancora in giro, con la mia piletta da fronte, a tirar gli occhi e le orecchie per eventuali passaggi di cinghiali…Oggi, da superstite, scrivo a chi sta silenziosamente in ascolto per dire che mi piacete, qualsiasi cosa pensiate, comunque vi sentiate, che vi interessi o meno, che piova o soleggi dove state. E’ impegnativo mettere giu’ parole una dietro l’altra, cercando di dar loro un senso positivo, sperando che cio’ che si dice sia compreso e non frainteso. E’ impegnativo anche leggere, come stare ad ascoltare, se non e’ quello che ci interessa. A tutti quelli che ci provano, da un verso e dall’altro, brindo con un calice di prosecco fresco e frizzante augurando una splendida giornata!

  • #5277

    Fiore
    Partecipante

    Annuntio vobis gaudium magnum: habemus “AROUND 50 ghea vemo fata!”

  • #5278

    Fiore
    Partecipante

    Popolo di Lezpop, avete voi più di …anta anni?
    Questo è il vostro gruppo : AROUND 50 ghea vemo fata!
    Iscrivetevi, suvvia!!!
    Correrete il rischio di divertirvi tra gente seria: io, sempregrazie, amalia e lucy la mascotte.

  • #5294

    Aglaia
    Partecipante

    dov’è, dov’è? Scrivetelo GRANDE perché si sa noi vecie siamo presbiti. Però appena trovo gli occhiali arrivo.

  • #5296

    Fiore
    Partecipante

    ciao Aglaia!!!
    guarda dove c’è l’elenco dei gruppi, elenco che trovi in ogni pagina di lezpop sulla destra, a volte deve scorrere un po’ . Il nome è:

    AROUND 50 ghea vemo fata!

    non posso scrivertelo più in grande, non dipende da me.
    Ma anch’io son orba e lo leggo, impegnati pure tu o cerca sti benedetti occhiali.

    buona giornata

  • #8695

    Cassandra
    Partecipante

    io di anni ne ho 49 cosa faccio? mi prenoto per l’anno prossimo? 🙂
    esco con una veneta di 54 magari potrei candidarmi come “groupie”?

    in fin dei conti sono famosa per le mie frequentazione esclusivamente “agèe”,
    mica per niente mi hanno soprannominata “l’archeologa”…

    ciao care.

  • #8755

    Stelladinee
    Partecipante

    Una 53 enne milanese c’è…😊

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker